Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel sito . Per saperne di più , clicca qui.

Composite2

Composites3

Composites4

Composites5

Compositi

Taglio dei Compositi con Getto d'Acqua

I materiali compositi odierni sono di diverso tipo: plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP), fibra di vetro, schiume composite, plastiche, carta o metalli. L’erosione supersonica del getto idroabrasivo è in grado di tagliare quasi tutti i materiali e la forza di contatto ridotta elimina la necessità di utilizzare strumenti voluminosi.  Il getto d’acqua taglia con la massima accuratezza e precisione in qualsiasi direzione anche il dettaglio più piccolo. È molto raro che il getto d’acqua Flow causi rottura, lacerazione o delaminazione.

Bordi perfetti

Poiché il getto d’acqua taglia tramite un’azione erosiva e non utilizza frizione e tranciatura, produce bordi perfettamente lisci senza zone delaminate o lacerate. In questo modo la necessità di finiture secondarie viene ridotta al minimo. Il sistema a getto d’acqua di Flow è in grado di lavorare e perforare i materiali compositi, eliminando la necessità di costosi strumenti in diamante, zone termicamente alterate e complicati supporti per i pezzi.

Larghezza minima del solco di taglio

Taglia compositi con spessore da 25,4 cm a 0.079 cm utilizzando lo stesso strumento. La maggior parte dei getti idroabrasivi di Flow hanno un diametro compreso tra 0,076 e 0,102 cm, e i getti d’acqua pura hanno un diametro di circa 0,013 cm.

Vantaggi principali del taglio a idrogetto per i materiali compositi

  • Aumento della produttività, taglio rapido e pezzi di alta qualità
  • Nessuna delaminazione e sfilamento delle fibre durante il taglio
  • La larghezza minima del solco di taglio permette la massima precisione
  • Risparmio di materiale grezzo — riduzione degli sprechi
  • Costi operativi ridotti — gli orifizi del getto d’acqua e gli ugelli di orientamento abrasivi devono essere sostituiti molto raramente
  • Taglio omnidirezionale, anche negli angoli più stretti
  • Nessuna necessità di fissaggio dei pezzi, forze laterali e verticali minime
  • Taglio in un unico passaggio, in base allo spessore del materiale
  • Nessun danno termico
  • Assenza di polvere durante il taglio
  • Taglio netto o prossimo alla perfezione, nessuna finitura manuale o finitura minima
  • Riduzione dei costi per strumenti, utensili leggeri e flessibili